Come ottenere prestiti a Sassuolo se si è protestati

Anche chi è stato protestato, può ottenere un prestito attraverso la Cessione del Quinto, in particolare per ottenere un prestito a protestati a Sassuolo basta compilare il form di richiesta presente in questa pagina per ricevere una consulenza gratuita ed un preventivo personalizzato.

Contrariamente a come accade di solito, attraverso la Cessione del Quinto possono ottenere un nuovo finanziamento anche coloro che, non essendo riusciti ad onorare un assegno o non avendo pagato rate di un precedente finanziamento per cause di forza maggiore, sono stati protestati o iscritti negli elenchi dei cosiddetti “cattivi pagatori”.

Con le altre tipologie di finanziamento, chi è protestato ed ha necessità di ottenere un prestito a Sassuolo, come in tutte le altre province italiane è costretto ad aspettare 5 anni per poi richiedere la riabilitazione, la quale è un'operazione non complicata, ma che richiede un iter abbastanza lungo e di certo non adatto a chi necessita di liquidità immediata.

Chi è stato protestato ed ha necessità di richiedere subito un prestito, come può fare?

La risposta è la Cessione del Quinto. Tutti i lavoratori dipendenti e i pensionati, che hanno subìto un protesto, possono richiederla, ed ottenere un finanziamento che:

  • viene concesso in tempi brevi
  • non richiede garanzie accessorie e firme di garanti
  • sarà rimborsato con trattenute dirette in busta paga
  • permette di ricevere un acconto sul finanziamento entro pochi giorni dalla richiesta.

I vantaggi sono tanti, non resta che richiedere un preventivo compilando il form su questa pagina. Se sei stato protestato ed abiti a Sassuolo, Modena o Reggio Emilia abbiamo la soluzione per te! Richiedi una consulenza.